16/05/2018 08:25

Arrestato lo stalker
della Venturini

Sono stati 3 lunghissimi anni quelli di Elisa Venturini, sindaco di Casalserugo, che si è vista recapitare centinai di lettere, email, regali e poi essere perseguitata con foto e messaggi hard.

Ora l’incubo è finito perché il suo stalker, come riporta il Mattino di Padova, un 50enne residente a Monastier in provincia di Treviso è stato arrestato. La polizia è andata a perquisirlo in casa dopo lunghe indagini e ora l’uomo si trova agli arresti domiciliari perché in casa gli agenti hanno anche trovato una pistola con la matricola illeggibile. La Procura di Padova presto dirà qual’è il provvedimento da infliggere al 50enne stalker.

Per 3 anni la giovane sindaco si è mostrata in pubblico con il suo sorriso e la sua indiscreta grinta e con dentro la paura che lo sconosciuto che le inviava mail e messaggi potesse farle del male. Prima i pacchi regalo arrivano solo in comune, poi anche a casa, per questo dopo le indagini della polizia postale è scattato anche il blitz degli agenti a casa dell’uomo.

C’è da dire che i due non si sono mai conosciuti e che quella dal 50enne era una vera e propria ossessione per la Venturini.