10/06/2018 06:10

Sporcizia e topi, chiuso
minimarket etnico

Maxi controlli nella giornata di ieri in Piazza De Gasperi a seguito di diversi esposti presentati in Questura dai residenti della zona che lamentano episodi di degrado all’interno dell’area.

La task force, composta da agenti di Polizia, operatori dell’ULSS 6 di Padova e della Polizia Locale, coadiuvati da pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine del Veneto, ha passato al setaccio tutta la zona, compresa l’area verde. Nel corso dell’attività sono state identificate 40 persone, 12 veicoli e controllati 30 stranieri che stazionavano nella piazza. In particolare sono stati sottoposti a controllo due minimarket etici, in uno dei quali è stata accertata la commercializzazione di carne scaduta, priva di tracciabilità, senza idonea etichettatura e in diversi casi in stato di iniziale putrefazione. Oltre a questo le ispezioni hanno portato a trovare la presenza di diversi scarafaggi e residui di escrementi di topo.

Alcuni prodotti inoltre, come latte in polvere per l’infanzia, pasta, bevande, farina, bevande in lattina, erano esposti anche se scaduti per un totale di 95 confezioni.

Dopo aver sequestrato tutti i prodotti non conformi, per ragioni igienico sanitarie al titolare di origine bengalese è stata sospesa per 10 giorni la licenza dell’attività commerciale di vendita al dettaglio.