09/07/2018 17:13

Camera di Commercio
Santocono è presidente

"Come immagino la nostra Camera tra cinque anni? Penso a un grande ente pubblico in senso moderno in cui tutti, l’ultimo assunto come il presidente si presentino, operino e si rapportino con il “noi”, pro- nome che è insieme cultura e programma di lavoro".

Si presenta così il nuovo presidente della Camera di Commercio, Antonio Santocono, classe 1950, siciliani d'origine, presidente e socio di Corvallis una delle principali società di information technology a capitale italiani con sede a Padova.

Eletto oggi pomeriggio all’unanimità (24 voti favorevoli sui 25 totali, un solo astenuto, cioè lo stesso Santocono) dal nuovo Parlamentino dell’Ente di piazza Insurrezione, Santocono sarà il nuovo traghettatore dell’Ente camerale padovano, che rappresenta oltre 119.000 imprese sul territorio di Padova e provincia, per il quinquennio 2018-2023.

Nato a Catania ma a Padova da quasi 50 anni, imprenditore nel campo dell’ICT (Information and communication technology), Santocono è presidente nonché azionista di riferimento del Gruppo Corvallis Holding, società con quartier generale a Padova leader in Italia nell’ambito dei servizi IT e della consulenza informatica-digitale rivolta al mondo bancario, assicurativo, ai comparti industriali e di servizi, oltre che alle Pubbliche amministrazioni.

Il neo eletto ha aperto il proprio corso con queste parole: “​Non può esserci uno sguardo rivolto al futuro senza aver chiaro il percorso che ci ha portato fin qui. Quindi il ringraziamento a Fernando Zilio per quanto la sua gestione ha significato per questa Camera di commercio e per Padova, non è né rituale ne formale. Voglio utilizzare tre aggettivi per raccontare un’idea che vorrei condividere con l’intero Consiglio fino in fondo. Questa Camera di commercio sarà c​ondivisiva, territoriale e inclusiva​. Condivisiva, perché di questa naturaè consistita la stessa metodologia con cui è nata la mia candidatura, già all’interno di Assindustria. La mia candidatura è stata figlia di un sì condiviso e passato al vaglio di più intelligenze, di più progettualità, di interessi trasparenti e diversificati".

Guarda anche:

INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA