11/07/2018 09:32

8 anni di minacce:
rinviato a giudizio

Sei mesi di relazione, 8 anni di minacce e percosse. E’ per questo motivo che un pensionato di 68 anni finirà a processo il prossimo 19 settembre per rispondere dei reati di atti persecutori e danneggiamento.

Un uomo totalmente ossessionato dalla sua ex compagna: per 8 anni l’ha minacciata e insultata, gli ha scritto 2 lettere al mese con minacce, gli ha danneggiato l’auto e come se non bastasse ha danneggiato anche quella del figlio. La donna ha denunciato il fatto ben 3 volte tanto che dopo l’ultima l’uomo era stato colpito dal provvedimento di allontanamento dai luoghi frequentati dalla sua ex compagna.

E’ questa la vita da incubo che una 50enne padovana sta subendo ormai dal 2010 quando la relazione ebbe inizio e poco dopo finì. All’inizio le lettere e le minacce erano sporadiche, ma con il passare del tempo erano sempre più frequenti e violente.