07/08/2018 12:01

Centro trasfusionale
cambia sede

Il Centro immunotrasfusionale dell’Azienda ospedaliera cambia volto e location. Lo fa per motivi di spazio: essendo un Dipartimento provinciale ha bisogno di una struttura più grande dove nei laboratori ci siano strumenti e macchinari sempre più all’avanguardia per raccogliere, lavorare e distribuire emocomponenti, per svolgere analisi immunoematologiche, tipizzazione e terapia aferetica.

Il reparto diretto dalla dottoressa Giustina De Silvestro lascerà quindi la sede storica al piano terra del Monoblocco per trasferirsi al terzo piano del Monoblocco. Un lavoro curato per 2 anni dal Direttore Generale Luciano Flor che è costato 3 milioni e 250mila euro. I lavori partiranno entro la fine del 2018 e saranno conclusi nel 2019 quando verrà inaugurato il nuovo reparto.

INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA