20/08/2019 08:37

Nuda in Piazza Mazzini,
soffre di sonnambulismo

Soffre di sonnambulismo ma forse nemmeno lei avrebbe mai immaginato di svegliarsi nuda in mezzo alla strada.

Una padovana di 25 anni, residente nella zona di Piazza Mazzini soffre di sonnambulismo e domanica mattina verso le 8 è uscita di casa, ha passeggiato lungo Viale Codalunga, vicino a Palazzo Maldura e al bar e al'edicola come se nulla fosse. Poi si è svegliata e ritrovata in mezzo alla strada nuda, con sè aveva solo le mutande. In mezzo ai pochi occhi increduli si è messa a caorrere verso casa ma prima di arrivarci è stata bloccata dalla polizia locale.

Come riporta il Gazzettino la giovane era senza chiavi di casa e senza cellulare. Era uscita nel sonno senza accorgersi di quanto stava accadendo. Raccontata la versione ai vigili è stata caricata in auto e portata al comando di via Gozzi per l'identificazione. Poco dopo è arrivato a prenderla il fidanzato con cui vive.