02/12/2019 08:22

Polizia arresta pusher
e anche il suo cassiere

La polizia ha arrestato lungo via Valeri due spacciatori.

Gli agenti, sabato mattina, in piazzetta Gasparotto hanno notato due stranieri che confabulavano con un tossicodipendente e che si dirigevano lungo via Valeri. Da un'osservazione più approfondita i poliziotti hanno visto che uno dei due stranieri prendeva qualcosa dal calzino e dopo aver consegnato l'involucro al giovane riceveva in cambio denaro che passava subito al suo compagno.

Intuita l'attività di spaccio in atto, i poliziotti sono immediatamente intervenuti bloccando i due pusher, identificandoli in due nigeriani rispettivamente di 23 e 31 anni, entrambi pregiudicati per reati inerenti gli stupefacenti e irregolari suo territorio nazionale.

Sottoposti a perquisizione personale, lo spacciatore di 23 anni è stato trovato in possesso di ulteriori 15 dosi di eroina nascosti nel calzino, mentre il complice, che svolgeva la funzione di cassiere, è stato trovato con 460 euro suddivisi in vario taglio contenuti nel portafoglio, provento dell'attività illecita svolta dai due prima dell'arrivo della Polizia.

Entra,bi si trovano in carcere.