13/02/2020 09:33

Idrobase, l'azienda che
sanifica spazi in Cina

C'è un'azienda di Borgoricco che fornisce macchinari alla Cina per sanificare gli ambineti e non solo in questo periodo in cui il coronavirus la fa da padrone facendo ammalare migliaiai di persone e causando ogni giorno morti.

Come emerso negli ultimi giorni sul Journal of Hospital Infection, rivista della Società internazionale per la cura delle infezioni, questo virus a determinate condizioni, può resistere sulle superfici con cui è venuto a contatto fino a nove giorni. Va detto che questo non significa che il contagio aumenta, stando all'ultima nota del ministero della Salute infatti è specificato come la trasmissione del virus avvenga solo tra contatti tra le persone. Qui entra in campo l'azienda padovana Idrobase Group che dal 1986 produce idropulitrici industriali e sistemi per la sanificazione di impianti e grandi ambienti. L'azienda ha una filiale in Cina a Ningbo da 16 anni e proprio un suo macchinario è utilizzato da giorni in tutta la Repubblica Popolare per sanificare gli ambienti dal da coronavirus. Si tratta di uno strumento che deriva da una tecnologia sviluppata dalla Nasa per eliminare i batteri dalle capsule spaziali. Si chiama Bacteria killer machine costa dai 1800 ai 10 mila euro, il prezzo varia in base alla grandezza e al modello.