22/05/2020 09:17

Lite tra vicini degenera
minacce con pistola

Attimi di vera paura a Montà mercoledì sera.

In una delle palazzine della zona. come riporta 'PadovaOggi' è scoppiata una lite tra vicini di casa che è sfociata in minacce con una pistola. Protagonista è stato un uomo di 59 anni che ha minacciato la vicina di casa 45enne che ha denunciato il fatto in questura.

La lite, sembra l'ennesima, è sfociata per motivi di convivenza all'interno del condominio e quando la polizia si è presentata a casa dell'uomo ha recuperato la pistola ad aria compressa e lo ha denunciato per minacce aggravate.