01/10/2020 08:11

Rubano 2 monopattini,
due stranieri denunciati

Due giovani hanno rubato due monopattini elettrici. Si sono messi in fuga sperando di non essere visti, ma non sono sfuggiti all'occhio eletteronico e i carabinieri sono riusciti ad individuarli velocemente.

Il fatto si è verificato martedì pomeriggio: una 29enne si è presentata dai carabinieri per sporgere denuncia del furto di 2 monopattini elettrici in Prato della Valle che erano stati lasciati legati ad auna rastrelliera.

I militari hanno ascoltato la testimonianza della donna residente a Selvazzano e hanno iniziato le indagini sorprendendo in appena 2 ore gli autori del furto.

Il tutto è stato possibile grazie alle immagini delle telecamere della videosorveglianza: i militari hanno visto un uomo e una donna lasciare due bici e rubare i monopattini elettrici e immaginando che sarebbero tornati a riprendere i mezzi a due ruote li hanno aspettati. Verso le 14.00 è stato così e i carabinieri li hanno subito bloccati: si trattava di due marocchini residenti a Campolongo di 43 e 19 anni.

L'uomo ha subito confessato spiegando che aveva nascosto i mezzi nel parcheggio custodito 'Bicipark' della Stazione dove sono stati recuperati e restituiti alla proprietaria.