16/10/2020 15:28

Zaia: "Tifo per la
scuola in presenza"

"Tifo perchè la scuola rimanga aperta e non perchè si chiuda. Sono stato criticato perchè ho posto una questione. Il tempo sarà galantuomo e vedrete come andrà a finire. Si andrà lì: con la didattica a distanza, la didattica a vista, con le turnazioni, ovviamente rispetto a quegli studenti che possono autogestirsi una parte di giornata senza i genitori".

Così il presidente del Veneto, Luca Zaia il quale ammette di non saper dire "come si espleterà" la modalità per la scuola a distanza, "ma potrebbe essere che si farà un giorno per settimana per classe, una settimana al mese per classe"."Oggi in Veneto ci sono 2.715 studenti in isolamento, lo 0,38% - ha riferito Zaia -. Su 707 mila ragazzi ci sono 388 casi, che rappresentano lo 0,08%. Consideriamo che la Campania in isolamento ne ha oltre 8 mila".