"Grande responsabilità", parla il riconfermato Marcato
440